Messaggio per te! Il miglior messaggio del mondo nella tua lingua [Italian/Italiano]

Please first read:
Attention, the following translation of the message has been automatically translated. The text may therefore contain errors. It is a temporary rough translation.
But you are free to share the text for non-profit purposes!
Please also read the article with more explanation: Explanation on the Temporary Rough Translations

Bitte vorher lesen:
Achtung, die folgende Übersetzung der Botschaft wurde automatisch übersetzt. Der Text kann deshalb Fehler enthalten. Es handelt sich um eine vorübergehende Rohübersetzung.
Du darfst den Text trotzdem gerne für nichtkommerzielle Zwecke weiterverbreiten!

Bitte lies auch den Artikel mit weiteren Erklärungen dazu: Erklärung zu den vorübergehenden Rohübersetzungen

Si prega di leggere prima:
Attenzione, la seguente traduzione del messaggio è stata tradotta automaticamente. Il testo può quindi contenere errori. Questa è una traduzione grezza temporanea.
Puoi comunque ridistribuire il testo per scopi non commerciali!
Si prega di leggere anche l’articolo per ulteriori spiegazioni: Spiegazione delle traduzioni grezze temporanee

Contenuti

versione breve

messaggio per te!

Il miglior messaggio del mondo nella tua lingua

Il seguente messaggio ha già cambiato radicalmente la vita di miliardi di persone. La tua vita può cambiare per sempre in meglio!
Prenditi questo tempo perché ne vale la pena.

 

 

Di www.message-for-you.net

A volte ti chiedi perché c’è così tanto male in questo mondo? Perché tutta la sofferenza? E come puoi vivere in questo mondo con gioia?

In questo messaggio voglio raccontarvi come il male è venuto in questo mondo. Ma anche come puoi superarlo personalmente e ottenere una vera gioia di vivere duratura.

C’era un angelo in cielo che sedeva sul trono di Dio. L’angelo era Satana. Ma Satana divenne orgoglioso. Aveva scelto di sua spontanea volontà di ribellarsi a Dio.

 

 

Ecco perché Dio ha cacciato Satana dal cielo.



 

 

Tuttavia, Dio stesso è buono, fuori di Lui non c’è bene. Così Satana perse la gloria che aveva con Dio. E così, con la sua caduta, Satana ha portato il male nel mondo.

Tentò anche i primi esseri umani a ribellarsi a Dio. Satana stesso è perduto per sempre e cerca di tenere le persone lontane da Dio in modo che siano perse e non salvate.

 

I nostri errori, le nostre colpe – quando mentiamo, rubiamo, abbiamo brutti pensieri o parolacce… tutto questo ci separa dall’entrare in contatto con Dio.

 



Questa è una cattiva notizia per ora, ma non finisce qui. C’è una soluzione semplice a questo problema. E questa soluzione ha un nome: Gesù

Perché Dio ci ama! E dà a ogni essere umano almeno una possibilità nella vita di accettare questa soluzione. Questo messaggio è la tua occasione!

 

 

 

Per prima cosa vorrei dirvi esattamente chi è Gesù:

Il Padre celeste, Gesù e lo Spirito Santo sono Dio. Ci sono tre Persone divine che insieme formano la Trinità. Questa unità fa Dio. Quindi Gesù è eterno e onnipotente. Ed Egli è Creatore.

Ma Gesù venne volontariamente circa 2000 anni fa come un vero essere umano in questo mondo.

 

 

 

 

 

Fu concepito dallo Spirito Santo e nacque da una vergine. Ha vissuto una vita umana SENZA colpe e in una perfetta relazione spirituale con il Padre. Ha mostrato al mondo com’è Dio…

Poi è morto volontariamente e indirettamente per la nostra colpa e i nostri errori sulla croce. Il terzo giorno è risorto dalla tomba. E in seguito ritornò di nuovo al Padre celeste.

Perché ha fatto questo? È andato alla croce per sopportare tutta la colpa a tuo favore. In modo che tu possa esserne LIBERO! Ma decidi tu stesso se accettare o meno questo dono.

 

 

Ciò significa: come decidi?

Accetti il ​​dono di Dio?
Se sì, allora sarai salvato e diventerai un figlio di Dio!

Rifiuti il ​​dono di Dio?
Allora rimani perso. Questo significa anche dopo la morte un’eterna separazione da Dio, in una profonda oscurità.

Puoi accettare il dono di Dio per te ORA! Oppure puoi lasciarlo in un angolo e dimenticartene… Ma sii consapevole delle implicazioni.

In questo momento, oggi, è il momento in cui puoi dire: “Sì, Gesù, voglio darti la mia vita!”
Nel momento della tua conversione a Gesù, lo Spirito Santo verrà e rimarrà in te. Attraverso Lui sei spiritualmente, interiormente, nato di nuovo – e nato come figlio di Dio nella famiglia celeste!

Ora unisciti a me in preghiera sulla croce.

Comincio con la preghiera e la dico frase per frase in modo che tu possa dirla (ad alta voce!).

La seguente preghiera non è una formula ma un suggerimento. Puoi anche invitare Gesù nella tua vita con le parole che hai formulato tu stesso. La cosa più importante è la tua decisione. Prega ancora FORTE, non solo nella tua mente. Pregare ad alta voce in questo caso è una confessione davanti al mondo fisico e spirituale.

“Caro SIGNORE GESÙ,

Ora voglio credere come un bambino che posso conoscerti. Che hai pagato per la mia colpa, per le mie debolezze. E così ora vi do la colpa a tutti voi.

(Digli tutto in modo specifico e daglielo!
Digli: “Gesù, questo e quello non era giusto… lì ho mentito…” ecc.)

Grazie Gesù per avermi perdonato! Gesù, ora ti accetto come mia guida nella vita! E ti chiedo, dammi il tuo Spirito Santo! Grazie per avermi salvato ora e avermi reso tuo figlio!

AMEN.”

Se l’hai appena pregato, allora voglio congratularmi con te! Perché non ti perderai se hai dato la tua vita a Gesù in questo momento!

Racconta agli altri la tua decisione per Gesù! Puoi anche consigliare questo messaggio.

Se hai ancora domande, ti consiglio di ascoltare o leggere anche la versione dettagliata del messaggio. Li puoi trovare sul nostro sito web.

Sul nostro sito web troverai anche di più su come puoi seguire Gesù ora.

Basta andare su:

www.message-for-you.net/discipleship

Ti auguriamo tanta gioia e benedizioni nel tuo cammino con Gesù!

Sentiti libero di ridistribuire questo messaggio per scopi non commerciali senza modifiche. Altri usi e modifiche richiedono l’approvazione scritta di www.message-for-you.net. Disponibile anche lì in altre lingue e in altre versioni (ad es. come file audio, video, versione dettagliata, versione breve, versione per bambini e altre) e in alcune lingue in forma informale (Du) e in forma formale (Sie).

Versione dettagliata

messaggio per te!

Il miglior messaggio del mondo nella tua lingua

Versione lunga (parte 1)

Il seguente messaggio ha già cambiato radicalmente la vita di miliardi di persone. La tua vita può cambiare per sempre in meglio!

Prenditi questo tempo perché ne vale la pena.

NON facciamo pubblicità per nessuna setta.
Con questo messaggio vogliamo aiutare le persone a riorientare la propria vita (e quella dei propri simili) verso la persona di Gesù.

Di www.message-for-you.net
(Disponibile anche in altre lingue.)

Molte persone mi scrivono nel nostro ministero su Internet. E poi spesso faccio loro la domanda: “Avete già coscientemente consegnato la vostra vita a Gesù?” E molti poi dicono: “Sì, certo, prego tutte le sere”, “Prego sempre prima di andare a letto”., “Parlo molto spesso con Dio”. Oppure anche: “Credo in Dio”. E poi dicono: “Sì, certo che ho già dato la mia vita a Gesù”.

Ci sono risposte molto diverse. Alcuni dicono anche: “Sì, sono stato battezzato da bambino…”. E alcuni dicono: “Sì, Gesù è un buon maestro spirituale/ una brava persona/ un buon esempio…”. Quindi ci sono risposte molto diverse. Ma queste persone hanno una cosa in comune: non hanno ancora ceduto consapevolmente la loro vita a Gesù. In un certo senso credono in Lui e pregano di tanto in tanto, ma non Gli hanno ancora dato la vita.

Per capirlo, vorrei spiegartelo usando una maratona. I corridori aspettano che l’arbitro dia il segnale di partenza. E poi iniziano a correre. E ora immagina di essere uno di questi corridori. E non aspetti il ​​segnale di partenza, inizi a correre…

E corri e corri e corri… E ci stai davvero provando. Usi tutta la tua forza! E sei felice perché puoi già vedere il traguardo… Ma l’uomo al traguardo ti dice: “Scusa, non posso darti una medaglia da vincitore”. E tu dici: “Cosa?! Perchè no? Ho corso come gli altri!”

E l’uomo ti dice: “Sì, ma hai iniziato a correre senza un segnale di partenza! La tua razza non è valida. Purtroppo l’hai perso”.

Ed è esattamente lo stesso con credere in Gesù senza affidargli la propria vita. È come una maratona senza inizio.

Ma Gesù vuole che tu sia vittorioso. E come eterno vincitore e non come eterno perdente. Vuole davvero che tu riceva la medaglia di questo vincitore. Che tu possa stare con Lui per sempre! E questo include la resa della vita.

E probabilmente ti starai chiedendo che aspetto abbia questa resa della vita a Gesù. E cosa significa con il “segnale di avvio”. E vorrei dirvi esattamente chi è Gesù.

 

Chi è Gesù per te personalmente?

È stato un brav’uomo? Un buon insegnante?

– Dove potrebbe essere interessante ascoltare il Discorso della Montagna… È uno dei tanti maestri spirituali? Quindi è in linea con Buddha, Maometto, ecc…? È un fondatore di una religione per te? Vorrei dirvi chi è DAVVERO Gesù.

Chi è Gesù?

Il Padre celeste, Gesù e lo Spirito Santo sono Dio. Ci sono tre Persone divine che insieme formano la Trinità. Questa unità fa Dio. Quindi Gesù è eterno e onnipotente. Ed Egli è Creatore.



Ma Gesù venne volontariamente circa 2000 anni fa come un vero essere umano in questo mondo.











Fu concepito dallo Spirito Santo e nacque da una vergine. Ha vissuto una vita umana SENZA colpe e in una perfetta relazione spirituale con il Padre. Ha mostrato al mondo com’è Dio…

Poi è morto volontariamente e indirettamente per la nostra colpa e i nostri errori sulla croce. Il terzo giorno è risorto dalla tomba. E in seguito ritornò di nuovo al Padre celeste.

Ti dirò di più sul perché Gesù ha fatto questo tra un momento – e cosa significa per te…

Così Gesù è venuto in questo mondo come un essere umano come noi. Ha vissuto come noi. Solo con una grande differenza: era completamente puro, pieno di amore e di verità. Non ha mai mentito, ha sempre detto la verità. Ha anche detto di se stesso che Egli è la verità personificata! Chi può affermarlo? Puoi dire di essere la verità personificata? O l’amore di persona? … Gesù ha detto questo di se stesso! E disse: “Io sono la via, la verità e la vita!”

E poi ha detto una cosa molto importante: “…Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me!” Ed è così importante, ecco di cosa si tratta.

Allora, è Gesù che vuole prenderti per mano e dirti: “Accettami e ti condurrò al Padre celeste! Ti porterò in paradiso, nel mio regno!”

Questa è la resa della vita – che gli dici (es.): “Sì, lo voglio! Voglio stare con te per sempre! Non solo ogni tanto nella vita di tutti i giorni… non solo la domenica… per sempre! Voglio che tu sia la mia guida di vita. Che tu sei il mio buon pastore e io sono la tua pecora che ti segue. Che sente la tua voce, che vuole davvero vivere pienamente con te!”

Questo messaggio è molto più profondo… E voglio mostrarti cosa ha fatto Gesù PER TE.

Vorrei mostrarvi la croce. Tutto si decide sulla croce. Potresti chiedere: “Non è stata solo una morte orribile? Che cosa ha a che fare con me?”

Ho detto prima che Gesù viveva nella purezza, nell’amore. Come NESSUN altro essere umano! Senza colpa, senza colpa. Ma Gesù non è venuto in questo mondo solo per mostrarci come vivere. Ma anche morire per noi sulla croce.

Perché noi, tu ed io, tutti noi, commettiamo sempre degli errori. Non siamo perfetti. Ma Gesù è venuto da noi come un uomo perfetto! Gesù è perfetto! Ma i nostri errori, le nostre colpe – quando mentiamo, rubiamo, abbiamo brutti pensieri o parolacce… tutto questo ci separa dall’entrare in contatto con Dio. È come se qualcosa si fosse fatto strada tra noi. Ed è diventato sempre di più…
E Gesù può ristabilire questo contatto! Vuole prenderti per mano e dirti: “Dai, ti riporterò dove appartieni davvero, alla tua casa celeste!” Non vuole che ti perda. La colpa ti separerà da Dio per sempre. Se non la metti sulla croce. Forse pensi: “Sono davvero una brava persona..?! Non è colpa mia?!” Poi pensa a dove hai mentito… dove non hai detto la verità.

Vorrei ora raccontarvi anche come il male è venuto in questo mondo.

Come è nata la colpa?

C’era un angelo in cielo che sedeva sul trono di Dio. L’angelo era Satana.









Ma Satana divenne orgoglioso. Aveva scelto di sua spontanea volontà di ribellarsi a Dio. Ecco perché Dio ha cacciato Satana dal cielo.




Tuttavia, Dio stesso è buono, fuori di Lui non c’è bene. Così Satana perse la gloria che aveva con Dio. Perché ha scelto il male.




E così, con la sua caduta, Satana ha portato il male nel mondo. Tentò anche i primi esseri umani a ribellarsi a Dio. Sono venuti sotto il dominio di Satana e sotto il potere del male… Satana stesso è perduto per sempre e cerca di tenere le persone lontane da Dio in modo che siano perse e non salvate.

Per questo Gesù è venuto in questo mondo e ci sta dicendo: “Voglio che torniate da me affinché possiamo ritrovare una profonda amicizia!” E poi è andato alla croce per te: “Là sulla croce, mi prendo su di me tutta questa colpa!”

E ha anche portato le tue ferite mentali. Lui ha visto tutto questo e ti dice: “Non voglio che tu sia in eterno lutto! Voglio darti la mia gioia!” Ha preso il tuo dolore, il tuo dolore, la tua solitudine. Lui vede tutto! Non gli importa di te! È andato alla croce per questo. E ti sta dicendo: “Guarda, ho già fatto tutto per te! Per favore, accettalo!” E vuole darti il ​​suo amore. Ha mostrato il suo amore sulla croce. Dice: “Guarda, sulla croce vedi quanto ti amo!

Ciò significa: come decidi?

Accetti il ​​dono di Dio? Se sì, allora sarai salvato e diventerai un figlio di Dio!

Rifiuti il ​​dono di Dio? Allora rimani perso. Questo significa anche dopo la morte un’eterna separazione da Dio, in una profonda oscurità.

Puoi accettare il dono di Dio per te ORA! Oppure puoi lasciarlo in un angolo e dimenticartene…
Ma sii consapevole delle implicazioni.

In questo momento, oggi, è il momento in cui puoi dire: “Sì, Gesù, voglio darti la mia vita!”

Cosa accadrà quando ti convertirai a Gesù?

Nel momento della tua conversione a Gesù, lo Spirito Santo verrà e rimarrà in te.








Attraverso Lui sei spiritualmente, interiormente, nato di nuovo – e nato come figlio di Dio nella famiglia celeste! Il tuo cosiddetto “vecchio” poi muore spiritualmente con Gesù sulla croce e tu ricevi da lui una nuova vita. Questo ti dà un’identità completamente nuova: da figlio del mendicante a figlio del re!

Come figlio di Dio puoi quindi vivere nella potenza dello Spirito Santo – e non devi più vivere sotto il dominio del male! (Avrai ancora il libero arbitrio per questo) E Gesù ti dà anche il suo potere di strappare le persone dalle mani di Satana!

Ora unisciti a me in preghiera sulla croce.

Comincio con la preghiera e la dico frase per frase in modo che tu possa dirla (ad alta voce!).

La seguente preghiera non è una formula ma un suggerimento. Puoi anche invitare Gesù nella tua vita con le parole che hai formulato tu stesso. La cosa più importante è la tua decisione. Gesù vede il tuo cuore, sa cosa intendi. Prega ancora FORTE, non solo nella tua mente. Pregare ad alta voce in questo caso è una confessione davanti al mondo fisico e spirituale.

“Caro SIGNORE GESÙ,

Voglio credere come un bambino ora che posso conoscerti. Che hai pagato per la mia colpa, per le mie debolezze. Ed è per questo che ti do tutto adesso, tutto ciò che mi appesantisce, tutto ciò che porto con me. Ti darò tutto ciò che ho sbagliato finora.

(Digli tutto in modo specifico e consegnaglielo a Lui! Digli: “Gesù, questo e quello non era giusto… ho mentito…” ecc.
Quando cedi tutto a Lui, il Suo sangue copre ogni colpa. Il Suo sangue ti copre.)

Grazie Gesù per avermi perdonato ora! Grazie per avermi lavato bene! Gesù, ti accetto ora come mia guida nella vita! Come mio Signore! Come il mio salvatore! E io ti chiedo: entra nella mia vita! E ti chiedo, dammi il tuo Spirito Santo! Riempimi del tuo Spirito Santo! Grazie per avermi salvato ora! Grazie che ora sono tuo figlio!

AMEN.”

Se l’hai appena pregato, allora voglio congratularmi con te! Perché allora sei diventato un vincitore eterno. Quindi hai aspettato il “segnale di inizio” e sei partito. La “gara” è ora valida!

E questo voglio dirvi, da Gv 3,16: “Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo Figlio unigenito, affinché chiunque crede in lui non muoia, ma abbia la vita eterna”.

Ciò significa che non ti perderai se hai dato la tua vita a Gesù in questo momento! Ora è al sicuro, ora puoi avere la “certezza della salvezza”. “Assicurazione della salvezza” significa che sei sicuro al 100% che andrai in paradiso. E non per conquista, ma perché hai accettato ciò che Gesù ha fatto per te sulla croce! Ora sei salvato. – Per grazia. Perché hai accettato il suo dono.

Ma ora va ancora oltre. Perché ora hai solo fatto strada. Ora si tratta di successione. Lui è il buon pastore e tu lo segui. E come appare esattamente, te lo dirò nella seconda parte.



Racconta agli altri la tua decisione per Gesù! Puoi anche consigliare questo messaggio.








Ora per la seconda parte sulla successione…




messaggio per te!

Il miglior messaggio del mondo nella tua lingua

Come procedere (parte 2 del messaggio)

Questa è la seconda parte del più grande messaggio al mondo che ha cambiato radicalmente la vita di miliardi di persone.

Di www.message-for-you.net

(Disponibile anche in altre lingue.)

Se non hai guardato o ascoltato la prima parte di questo messaggio, fallo prima.

Ora per la seconda parte…

 

Quindi la croce è il punto di partenza. E se hai dato la tua vita a Gesù, allora hai preso la decisione giusta!

E ora va avanti. Quando hai dato la tua vita a Gesù, tu (in senso figurato) hai preso il tuo zaino e l’hai svuotato. C’era un sacco di spazzatura nel tuo zaino di cui non hai più bisogno. E tu hai detto: “Gesù, ti do tutto!” Gli hai dato tutto. E come già detto, c’erano cose in esso di cui non hai più bisogno (es. senso di colpa, lesioni mentali, ecc.).

Quello che Gesù vuole fare ora è: vuole riempire il tuo zaino!

Vuole darti cose utili da portare con te. Come le provviste di viaggio di cui hai bisogno in movimento.

Prima di tutto, ovviamente, è molto importante che tu abbia qualcosa da bere con te. In modo che tu non muoia di sete lungo la strada. Ti mostrerò simbolicamente una bottiglia d’acqua con acqua fresca, limpida e sana. L’acqua rappresenta lo Spirito Santo. Quando hai dato la tua vita a Gesù, lo Spirito Santo è entrato in te.

Lo Spirito Santo è allora in te, ma puoi essere riempito di Lui ancora e ancora. “Bevi” da lui, per così dire. Ecco perché è importante che anche tu beva quest’acqua viva… e così ne sarai sempre rinfrescato.
Lo Spirito Santo è una persona, è Dio. Ma puoi anche sperimentare la sua potenza, essere riempito di Lui e, per così dire, bere la sua potenza.
Per il discepolato è anche importante che tu sia battezzato nello Spirito Santo. Che sarai immerso nella sua potenza. Questo significa anche “battesimo nello Spirito ” o “battesimo nello Spirito Santo”. Scrivo in modo più dettagliato sul battesimo dello Spirito in un articolo sul nostro sito web. Per favore, dai un’occhiata.

Poi, ovviamente, è anche importante sapere dove stai andando. Gesù ti dà le indicazioni, per così dire.

Queste indicazioni rappresentano la Bibbia o la Parola di Dio.

Potreste pensare: “Ma io ho una Bibbia e l’ho letta così tante volte, ma proprio non la capisco!” Questo perché l’unico modo per capire la Bibbia è attraverso lo Spirito Santo. Lo Spirito Santo decifra la parola per te. E Lui ti dice, per così dire: “Ti spiegherò come leggere la Bibbia. Ti spiego cosa significa”. E all’improvviso è come quando vedi la luce e ti rendi conto: “Ehi, all’improvviso mi è tutto chiaro!”
E puoi anche chiedere allo Spirito Santo di spiegarti alcune cose: “Cosa significa questo testo? E cosa significa per me personalmente?” Poi porta in vita la Parola per te. Quindi non sei solo sulla tua strada.

Poi, voglio mostrarti un cellulare. Sta per comunità.
Gesù non vuole che tu sia solo nel tuo cammino. È con te, ovviamente, ma vuole anche che tu abbia contatti con altri seguaci di Gesù. Che parli con loro, scambi idee con loro.
La comunione con altri cristiani può essere in una chiesa. Ma può anche essere un gruppo casalingo. Dove incontri i cristiani a casa e leggi la Bibbia insieme, preghi insieme ecc.

La cosa migliore da fare è guardarsi intorno per vedere dove ci sono altri cristiani nella tua città o nella zona che puoi incontrare. Vorrei darvi il suggerimento che è importante che abbiano la Bibbia come base e che siano aperti allo Spirito Santo.

Poi c’è un quarto punto. Questo quarto passo è il battesimo in acqua. L’immersione in acqua.

Simboleggia che hai dato la tua vita a Gesù e ora tutto è diventato nuovo. Che il tuo vecchio io è stato crocifisso, sei morto con lui spiritualmente e poi sei risorto con lui! Rappresenta la morte e la resurrezione.

L’immersione è il corretto battesimo nell’acqua, e anche i primi cristiani lo facevano. Il battesimo del bambino o l’aspersione con l’acqua, invece, non è corretto. Forse pensi: “Sono stato battezzato da bambino, questo deve bastare.” No, per favore, lasciati battezzare in modo corretto e biblico con l’immersione nell’acqua. Vai a vedere se ci sono cristiani che possono battezzarti.

Questi sono i quattro passaggi. E ora parti con il tuo zaino.

Ovviamente le provviste da viaggio non restano passivamente nello zaino, servono le provviste da viaggio (molto pratiche) in movimento. Proprio come una normale escursione. Ecco perché continui a guardare la tua mappa, ad esempio: “Dove devo andare effettivamente? SIGNORE, ti prego, parlami!”
Dio parla attraverso la Bibbia, ma anche attraverso impressioni come parole udibili mentali o acustiche, attraverso immagini, visioni e sogni. Può anche parlarti attraverso altre persone.
Puoi trovare articoli esplicativi su questo argomento “Dio parla” sul nostro sito web, ad esempio come testare correttamente le proprie impressioni (vale a dire contro la Bibbia e contro il carattere di Dio).
Conosci la Sua voce e percepiscila personalmente per te! Allora sei sulla strada giusta. Perché Egli è il Buon Pastore e voi siete le Sue pecore che possono ascoltare la Sua voce.

Naturalmente, è anche importante continuare a bere. Per essere riempito sempre di nuovo dallo Spirito Santo. Vivere nella sua potenza, proprio come i primi cristiani furono ricolmi della potenza dello Spirito Santo a Pentecoste. Maggiori informazioni sui temi del battesimo dello Spirito e dei doni dello Spirito sul nostro sito web.

Come già accennato, è importante anche la comunione con altri cristiani, così come il battesimo in acqua.

Puoi leggere articoli utili su tutti questi argomenti sul discepolato sul nostro sito web.

Ora una breve panoramica con i passaggi della successione:


L’ordine di questi passaggi non è critico! Quindi puoi prima battezzarti e poi ottenere una Bibbia. Oppure puoi prendere subito una Bibbia e poi battezzarti. Decidi tu stesso (anche nella preghiera con Dio) cosa puoi fare prima. Ma: tutti i passaggi sono importanti per la successione.

Ancora una cosa: questi passaggi non sono necessari per la salvezza. Ciò significa: se hai già dato la tua vita a Gesù (come ho spiegato nella prima parte), allora sei salvo. Ma i passi sono passi di obbedienza. Dovresti andare se vuoi essere obbediente a Gesù. Perché non ti manda solo per la tua strada, ti dà le provviste per il viaggio. I passi sono volontari, ma Gesù ti chiede di farli.

Vuoi seguire Gesù. Lui è il Buon Pastore e tu vuoi sentire la sua voce. Vuoi sapere cos’altro ha programmato per te personalmente (ad es. la tua vocazione personale). Vuoi sapere cosa dice di te (cioè la tua identità in Lui). Vorresti scambiare idee con gli altri e chiedere loro, ad esempio: “Cosa hai sperimentato con Dio?” oppure: “Cosa significa questo e quello nella Bibbia?” ecc.

Tanto per il discepolato… Sii benedetto!

Sul nostro sito troverete ulteriore aiuto per la successione.

Basta andare su:

www.message-for-you.net/discipleship

Troverai anche download gratuiti, materiale da condividere e molto altro!

Ti auguriamo tanta gioia e benedizioni nel tuo cammino con Gesù!

Sentiti libero di ridistribuire questo messaggio per scopi non commerciali senza modifiche. Altri usi e modifiche richiedono l’approvazione scritta di www.message-for-you.net. Disponibile anche lì in altre lingue e in altre versioni (ad es. come file audio, video, versione dettagliata, versione breve, versione per bambini e altre) e in alcune lingue in forma informale (Du) e in forma formale (Sie).